.
Annunci online

IoNonApplaudo
 
 

SOCIETA'
3 settembre 2009
Quelli che si dimettono perchè...
Perchè si è dimesso Boffo?

"Non posso accettare che sul mio nome si sviluppi ancora per giorni e giorni una guerra di parole.."

Scusami, Boffo, ma la conosci la stampa italiana? Penso di si, visto che ne fai parte, e non in una posizione da poco.
Allora saprai che nel giro di 2, 3 giorni tutto il polverone si sarebbe posato e tu avresti continuato a fare il tuo lavoro, e la vita sarebbe tornata quella di prima.
Ma allora, perchè ti sei dimesso??
Avevi alle spalle una corazzata indistruttibile e potentissima (la CEI), e quindi, diciamocela, avevi il culo parato, nessuno ti poteva fare niente.

A meno che..Non è che per caso Feltri ha toccato un nervo scoperto? Non è che davvero non ti senti più di continuare a moralizzarci, ora che abbiamo capito che non sei ne meglio ne peggio di noi comuni peccatori, non sei un santo?

Ora, è fuori di dubbio che Feltri farebbe meglio a dedicare le prime pagine a qualsiasi altra cosa, che di sicuro avrebbe più valore rispetto ai tuoi gusti sessuali, però ora io mi dovrei un pò incazzare, visto che i tuoi titolari alla CEI hanno un "grande rammarico", e quindi ti avevano assolto senza neanche una piccola penitenza, per tutto l'ambaradan che avevi fatto al tempo.

E quindi come stanno le cose, Boffo (o anche Bagnasco, se mi stai leggendo :))? E' possibile o no, secondo Santa Romana Chiesa, instaurare "certi" rapporti con persone dello stesso sesso, e avere la stima della CEI?? E' possibile? No perchè se lo fosse, allora forse sarebbe ora di un piccolo cambio di mentalità, giusto per iniziare ad accettare le altre milioni di persone nel mondo che NASCONO omosessuali, e magari non farli sentire delle merde ogni volta che si parla di loro, casomai per sfortuna loro non dirigano l'Avvenire.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. boffo cei

permalink | inviato da IoNonApplaudo il 3/9/2009 alle 18:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
      
Ultime cose
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte